La Romanza del Riccio - Edizione  2018

“Il Silenzio”

“La preghiera è stare in silenzio in un bosco”.

In queste parole di Mario Rigoni Stern si ritrovano molte delle motivazioni all’origine della scelta del tema che quest’anno proponiamo.

Ha a che fare con quel concetto, e la vogliamo in questo modo festeggiare, l’occasione del ventesimo compleanno del Gruppo Cartusia. Nato da un gruppetto di persone affascinate dalla storia nascosta nelle pietre delle Certose di Montebenedetto e Banda; due piccoli tesori del nostro territorio, ancora sconosciuti ai più, ma di grande importanza storica per la Valle di Susa. Quattrocento anni di storia del mondo certosino (dal 1198 anno di fondazione di Montebenedetto, al 1598 anno del trasferimento ad Avigliana) del quale rimangono a testimonianza le due chiese degli insediamenti monastici. Montebenedetto, austera nella sua semplicità di certosa “primitiva”, nascosta al fondovalle dal monticciolo  sotto il quale, addossata ad una spettacolare rocca, si erge Banda. Entrambe ospitarono la piccola comunità di Padri Certosini  che vissero la loro esistenza nel silenzio, nella preghiera e nel lavoro manuale quotidiano. Il silenzio che avvolge gli edifici rimasti a testimonianza del passato, quel silenzio fatto di pietre alle quali, in questi anni, Cartusia ha cercato di dare voce, narrando le vicende delle quali sono state protagoniste.

E poi, ancora proseguendo rifacendoci a grandi autori…: “Ho conosciuto il silenzio/del vento e del mare/il silenzio dei boschi prima che/ sorga il vento di primavera/Il silenzio di un grande amore, il silenzio di una profonda pace dell’anima/Il silenzio tra padre e figlio/e il silenzio dei vecchi carichi di saggezza” (Edgar Lee Masters).

E poi, la neve… “La neve e il suo magnifico silenzio. Non ce n’è un altro he valga il nome di silenzio, oltre quello della neve sul tetto e sulla terra”.

Erri de Luca ci conduce così dirittamente a Tino Aime. Il celebre artista recentemente scomparso; pittore nelle e delle nostre montagne, dei tetti e dei silenzi, dell’incanto della neve, morto l’anno scorso a Gravere, dove abitava da tempo.

Era l’odore della neve, la neve che stava per venire. Quel gran silenzio, quell’immobilità perfetta. Tutto sospeso, fermo. Accade ancora adesso, quando sta arrivando. Si fa annunciare, già nel naso: la senti, nel nitore di quell’aria. La neve parla chiaro. La fiuta anche il bosco, che trattiene il respiro. Poi, lentamente, le prime apparizioni sfarfallanti. Uno può anche non credere ai miracoli, però alla neve deve arrendersi. Così ho sognato il mondo: bianco. Mi ci sono perso dentro. Sono svanito nel candore – seppellito, in tanta meraviglia” (da “Atti di Luce” di Giorgio Cattaneo e Tino Aime).

Quest’edizione del concorso, nel proprio piccolo, vuole con affetto ricordare Tino, intende tributargli un pur inadeguato omaggio. Lui che è sempre qui, ed è facile trovarlo. “E ricordati, io ci sarò. Ci sarò nell’aria. Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio” (Tiziano Terzani).

E poi… Anche il silenzio nelle sue accezioni negative. Il silenzio che fa paura. Il silenzio imposto con la forza. Il silenzio degli acquiescenti pavidi. Quello degli indifferenti. Degli onesti, che se rimangono silenti concorrono al male più dei malvagi stessi.

 

“Il Silenzio”, dunque, senza spazi e senza limiti, comunque lo pensiate, nel più personale e libero modo in cui vogliate rappresentarlo e raccontarlo.

 

 

PARTECIPAZIONE

Concorso per Racconto Breve

Il concorrente potrà proporre un elaborato, di massimo 18.000 caratteri inclusi gli spazi. L’elaborato dovrà essere presentato in due copie dattiloscritte su fogli formato A4 (non vengono accettati manoscritti) di cui una sola firmata in calce e recante cognome, nome, indirizzo, telefono ed indirizzo e-mail dell’Autore.

Per i partecipanti minorenni, il tutto deve essere sottoscritto da un genitore.

 

 

REGOLAMENTO

  • Possono partecipare al concorso autori italiani e stranieri esclusivamente con elaborati inediti in lingua italiana. L’età minima è di 15 anni compiuti.
  • Ogni autore può partecipare con un massimo di n.1 (una) opera.

La quota di partecipazione è di € 15,00;                                                               per i minorenni (fino a 17 anni compiuti) è di € 5,00.

 

Modalità di pagamento

 

 

  1. A mezzo bonifico bancario a favore di “Associazione Pro Villar Focchiardo”, IBAN IT71U0335901600100000111490 specificando nella causale le proprie generalità e la dicitura “Concorso letterario La Romanza del riccio 2018”. Copia del bonifico effettuato dovrà essere allegata agli elaborati inviati;
  2. in contanti per gli elaborati consegnati a mano, a fronte di ricevuta.

 

 

Modi e Termini di presentazione

 

  • Tutte le opere partecipanti dovranno pervenire entro e non oltre venerdì 13 luglio 2018 (per eventuali ritardi farà fede il timbro postale) alla Biblioteca comunale Luigi Martoia – Via Conte Carroccio 30 - 10050 Villar Focchiardo (TO) .

La consegna può anche essere effettuata a mano presso la stessa Biblioteca durante gli orari di apertura: il martedì dalle 20.00 alle 22.00, il mercoledì dalle 15.00 alle 17.00, il venerdì dalle 20.00 alle 22.00.

  • Ad ogni elaborato andrà allegata copia del documento d’identità e la scheda (facente parte di questo pieghevole o scaricabile dai link indicati) con la quale l’autore, autocertificando che l’opera è una sua personale produzione inedita, autorizza gli Organizzatori del Premio ad una sua pubblicazione e/o divulgazione, ed a raccogliere ed utilizzare i dati personali (D.lgs n.196/2003 “Tutela della privacy”) esclusivamente ai fini inerenti il Concorso.
  • Gli elaborati inviati dai concorrenti non saranno restituiti. Gli organizzatori si riservano la facoltà di riunire le opere pervenute in una raccolta.

A tal fine si chiede ai partecipanti la cortesia di far pervenire gli elaborati in formato elettronico (word) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  tra il 27 agosto e il 02 settembre 2018. Si sottolinea che la commissione giudicatrice avrà in quel momento già ultimato il proprio operato, esclusivamente valutando la copia cartacea dattiloscritta priva dei dati del concorrente.

  • L’autore assume ogni responsabilità in ordine alla paternità del contenuto dell’elaborato presentato.
  • I componenti della commissione giudicatrice verranno resi noti in occasione della premiazione. Le decisioni della suddetta commissione sono inappellabili e insindacabili.
  • Ai vincitori sarà data comunicazione a mezzo e-mail o telefono.
  • Tutti i partecipanti sono invitati a presenziare alla serata di premiazione, della quale sarà data preventiva ed opportuna pubblicità (e che si terrà indicativamente all’inizio del mese di ottobre 2018). Sono ammesse deleghe per il ritiro dei premi.
  • La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

 

Per informazioni:

 

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • 340 7718464 Biblioteca;
  • 333 8293841 Assessorato Cultura

 

PREMI

 

  • 1° classificato: Incisione di Tino Aime
  • 2° classificato: una copia del libro “Atti di luce” di Giorgio Cattaneo e Tino Aime;
  • 3°classificato: una stampa 40 x 60 cm (su supporto rigido) di un’immagine fotografica con soggetto in tema;
  • 4°: buono per una famiglia per un fine settimana presso la foresteria di Montebenedetto, con visita guidata alla Certosa;
  • 5°: buono spesa in libri per 30 € presso la libreria La città del sole di Bussoleno.
  • A seguire: premi offerti dalle varie realtà sostenitrici della manifestazione.

 

Fuori concorso, parteciperà con propri elaborati  la Scuola Primaria di Villar Focchiardo, per la quale è previsto un riconoscimento a cura dell’Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie

 

 

Clicca sulle immagini per ingrandire

 

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Ricerca

Premium Sponsors

Invalsusa organizza

Meteo Invalsusa

Partly cloudy

13°C

Bussoleno

Partly cloudy
Humidity: 46%
Wind: WSW at 11.27 km/h
Friday
Scattered showers
9°C / 15°C
Saturday
Scattered showers
3°C / 11°C
Sunday
Scattered thunderstorms
5°C / 7°C
Monday
SP_WEATHER_RAIN_AND_SNOW
0°C / 7°C