Rifugio Toesca a Bussoleno

Tutte le informazioni sul Rifugio Toesca a Bussoleno

Il rifugio Toesca, di proprietà della sezione di Torino del Club Alpino Italiano, affidato alla sottosezione U.E.T. Unione Escursionisti Torino, si trova in Valle di Susa, nel Comune di Bussoleno. E' collocato a 1710 m di quota, in località Pian del Roc, nel Vallone del Rio Gerardo. E' raggiungibile solo a piedi, in circa 1 ora e mezza dalla frazione di Travers a Mont, nel comune di San Giorio di Susa (provincia di Torino).

E' quindi una classica meta per escursioni in giornata ma anche punto di sosta e partenza per itinerari in quota all'interno del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè.


La gestione del rifugio è condotta nel rispetto dei criteri di risparmio energetico, riducendo e differenziando i rifiuti, evitando i prodotti usa e getta o monodose, utilizzando in prevalenza prodotti certificati Ecolabel/FSC. Dal 2005 il rifugio ha ottenuto la certificazione ecologica Ecolabel.

nella preparazione dei nostri menù privilegiamo i prodotti locali e la scelta di alimenti biologici.

Dal 2007 il rifugio ha aderito al Progetto del Paniere dei Prodotti tipici della Provincia di Torino. Da settembre 2007 il rifugio è dotato di collegamento Internet a banda larga grazie all'installazione di una stazione satellitare nell'ambito del progetto Wi-Pie "Internet veloce nei rifugi montani". E' dunque possibile per gli ospiti del rifugio, dotati di proprio pc o palmare, utilizzare gratuitamente questo servizio.

Il rifugio Toesca risale agli anni venti del '900 ed è stato nel tempo via via ampliato e ristrutturato, in ultimo nel 1998.

Dispone al piano terra di una sala da pranzo con una capienza di 48 coperti. Al primo piano vi è la zona notte con una camera comune da 24 posti letto e alcune camerette da 2-3 posti ciascuna, per un totale di 31 posti letto. Esternamente al rifugio, sul lato sud, si trova una piccola area con tavoli e panche in legno, messi a disposizione dal Parco ove consumare il pranzo al sacco nei periodi di chiusura del rifugio. Sul lato nord è presente una fontana sempre attiva, eccetto nel periodo invernale, quando il rifugio è normalmente chiuso. Il rifugio non è dotato di locale invernale.

Come arrivare al Rifugio Toesca a Bussoleno

La principale via di accesso al Rifugio Toesca è da San Giorio di Susa. In auto, al bivio sulla S.S. n. 24, seguire le indicazioni per le borgate Balma, Martinetti, Pognant, Citta'. Giunti a Citta' (1075m) seguire il bivio con le indicazioni per il rifugio Toesca fino alla localita' di Cortavetto/Paradiso delle rane (1265m) dove e' possibile lasciare l'auto.

Da Cortavetto, a piedi, si supera il punto di ristoro del "Paradiso delle rane" (5 minuti) e seguendo il sentiero n.513/Sentiero dei Franchi si raggiunge il Rifugio Amprimo (1385m - circa 30-40 minuti). Qui si prosegue sul sentiero n. 510 che si alza e raggiunge prima l'alpeggio della Balmetta inferiore (1515m - circa 1h) che ci si lascia a destra e si continua in lieve salita sul pascolo, superando il bivio per il Colle Aciano, fino ad un roccione dove si piega a sinistra salendo in un lariceto. Si esce in un ripiano erboso e poco dopo si attraversa il rio e con pochi tornanti si raggiunge il Rifugio Toesca (1710m - circa 1.30h-1.45h).

E' possibile raggiungere il rifugio con i mezzi pubblici: nei mesi di luglio e agosto (il lunedì ed il giovedì), l' "Autoservizi AMC Canuto" effettua servizio di linea tra "Bussoleno (Stazione FFSS) San Giorio di Susa-Balma-Martinetti-Pognant-Adret". Si può così raggiungere la frazione Città e da qui proseguire a piedi lungo la strada che in circa mezz'ora porta a Cortavetto.

Itinerari e sentieri nei pressi del Rifugio Toesca a Bussoleno

Il rifugio Toesca si trova all'interno del territorio del Parco Naturale Orsiera-Rocciavrè. Nei dintorni del rifugio è quindi facile trovare itinerari per escursioni a vari livelli di impegno che si possono effettuare nei diversi periodi dell'anno. D'estate e in autunno sono particolarmente numerose le escursioni da compiere in giornata e sono possibili anche traversate di più giorni.

Le mete classiche che e' possibile raggiungere dal rifugio sono:
- Porta del Chiot (2197m) - 1 ora e 45'
- Colle del Villano (la Gran Porta) (2507m) - 2 ore
- Colle del Sabbione (2569m) - 2 ore e 15'
- Punta Pian Paris (2742m) - 2 ore e 30'
- Punta di Mezzodì (2769m) - 2 ore e 30'
- Punta Rocca Nera (2852m) - 3 ore
- Punta Il Villano (2663m) - 3 ore
- Monte Orsiera (2886m) - 5 ore

Anche in inverno ed in primavera il territorio del Parco ed i dintorni del rifugio si possono frequentare. Non è necessario essere per forza degli scialpinisti, ultimamente la riscoperta delle racchette da neve permette a sempre più persone di avvicinarsi all'ambiente alpino in questa che forse è la stagione più suggestiva dell'anno.



Servizi e prezzi del Rifugio Toesca a Bussoleno


Listino prezzi sul sito ufficiale: http://www.rifugiotoesca.it

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Ricerca

Premium Sponsors

Invalsusa organizza

Meteo Invalsusa

Cannot get Bussoleno location id in module mod_sp_weather. Please also make sure that you have inserted city name.