Dinamitificio Nobel

A est della palude dei Mareschi si trovano i monumentali resti della più importante fabbrica mondiale di esplosivi degli anni '40. Allora era denominata "Società Anonima per la fabbricazione della dinamite, brevetto Nobel ". Durante l'ultimo conflitto mondiale l'area fu teatro di bombardamenti e soggetta ad azioni partigiane. Il Museo, inaugurato nel settembre del 2002, è stato allestito dall'Associazione Amici di Avigliana che collabora ancora per le visite guidate. Dal dicembre 2007 sono stati inoltre recuperati dall'Ass. Amici di Avigliana, importanti materiali originali, tra cui alcuni macchinari di lavorazione ed oltre 300 volumi di letteratura specialistica internazionale appartenenti alla Biblioteca originale del Dinamitificio.

0
0
0
s2smodern
powered by social2s

Ricerca

Premium Sponsors

Invalsusa organizza